Infortuni e Malattia I dati ANIA del 2022

Novembre 23, 2023by Alessandra Schofield

Infortuni e Malattia I dati ANIA del 2022. Nel n. 2 di ANIA Trends dedicato ad Infortuni e Malattia, l’Associazione delle Imprese lo scorso 14 novembre ha pubblicato i dati relativi a tutto il 2022.

La pubblicazione è disponibile a questo link.

Riprendiamo alcuni dati dall’Executive Summary

Infortuni
  • Nel 2022 i premi contabilizzati (polizze individuali e collettive) relativi al ramo Infortuni, raccolti da imprese italiane e rappresentanze UE ed extra-UE, sono stati pari a € 3,9 mld (+4,7% sul 2021)
  • La nuova produzione ha rappresentato circa il 13% del totale (-2% sul 2021), per € 524 mln (-5,8% sul 2021)
Malattia
  • I premi contabilizzati (polizze individuali e collettive) afferenti al ramo Malattia sono stati nel 2022 pari a € 3,7 mld (+13,0% sul 2021)
  • La nuova produzione, con € 558 mln, ha segnato un -10%  sul 2021
  • La garanzia rimborso spese mediche incide per oltre il 78% dei premi contabilizzati; con € 2,9 mld registra un +15,3% sullo scorso anno
  • La garanzia diaria, con € 282 mln, ha inciso per il 7,6% del totale (+13,5% sul 2021)
  • -2,7% per la garanzia invalidità permanente, con € 247 mln (il 6,7% del totale)
  • La garanzia LTC incide per lo 0,7% del totale, con oltre €26 mln (+17,5% rispetto all’anno precedente)

Alessandra Schofield

Iscritta all’Ordine dei Giornalisti del Lazio, da oltre vent'anni sono vicina alle realtà associative di primo e di secondo livello degli Agenti d’assicurazione, prestando consulenza professionale nell’ambito della comunicazione. All’attivo ho anche un’esperienza nel mondo consumeristico. Attualmente collaboro con AUA Agenti UnipolSai Associati, dedicandomi a questo grande e coinvolgente progetto con passione ed entusiasmo.