I principali cyber risk

I principali cyber risk. Cybersecurity 360 (testata online specializzata nella sicurezza informatica) individua i seguenti 8 principali rischi:

  1. Malware (5,5 milioni di attacchi nel 2022) e Ransomware – Software che superano le barriere di sicurezza del sistema per capire dati e/o denaro, oppure che assumono il controllo di un pc crittografandone i dati
  2. Attacchi DoS (Denial of Service) e DdoS (Distributed Denial of Service) – Invio massiccio di traffico ai server o a più indirizzi IP contemporaneamente per danneggiare i sistemi IT
  3. Ingegneria sociale e Phishing – Tecniche di attacco mirate al personale rubare i dati di un’azienda o dei suoi clienti
  4. Frode finanziaria – Appropriazione dei dati bancari o dei sistemi di pagamento dei clienti per effettuare transazioni non autorizzate
  5. E-skimming ed inserimento codici dannosi – Ulteriori modalità di appropriazione dei dati, dei dati bancari o dei sistemi di pagamento dei clienti
  6. Bot – Attacchi portati avanti tramite sistemi automatizzati
  7. Brute Force Attack – Attacchi mirati al furto delle password (la probabilità di successo è tanto più alta quanto più le password sono semplici)
  8. Phishing con acquisizione di account – Attacchi mirati all’appropriazione degli account  dei clienti

Alessandra Schofield

Iscritta all’Ordine dei Giornalisti del Lazio, da oltre vent'anni sono vicina alle realtà associative di primo e di secondo livello degli Agenti d’assicurazione, prestando consulenza professionale nell’ambito della comunicazione. All’attivo ho anche un’esperienza nel mondo consumeristico. Attualmente collaboro con AUA Agenti UnipolSai Associati, dedicandomi a questo grande e coinvolgente progetto con passione ed entusiasmo.