IBIPs al 31 dicembre 2023 I dati ANIA

IBIPs al 31 dicembre 2023 I dati ANIA. Il n. 2/febbraio 2024 di ANIA Trends Osservatorio KID Vita fornisce un’analisi dettagliata e aggiornata dei prodotti assicurativi di investimento (IBIPs – Insurance-Based Investment Products) offerti in Italia al 31 dicembre 2023, concentrandosi su vari aspetti chiave come le caratteristiche dei prodotti, le opzioni disponibili, i profili di rendimento e rischio, e i costi associati.

Al 31 dicembre 2023, erano attivi 659 prodotti assicurativi di investimento, con una prevalenza di prodotti multi-opzione (MOP), che rappresentavano il 58% del totale, anche se in calo rispetto alla precedente rilevazione. La maggior parte dei prodotti prevedeva un versamento a premio unico (78%), e i prodotti erano distribuiti principalmente attraverso canali bancari e postali (38%).

Le opzioni disponibili nei prodotti superavano le 33.000, con una media di 51 opzioni per prodotto. Le opzioni erano maggiormente concentrate in fondi di ramo III (54%) e opzioni multiramo (46%). L’analisi ha anche evidenziato una prevalenza di opzioni con grado di rischio medio (classi 3 e 4).

Il rendimento atteso delle opzioni, netto dei costi, varia in base alla tipologia di prodotto, al premio e al grado di rischio. In generale, i rendimenti attesi sono concentrati su valori lievemente positivi per le opzioni di ramo I e V, mentre per le opzioni di ramo III e multiramo, la moda dei rendimenti attesi si situa attorno allo 0%.

L’incidenza media dei costi, espressa come Reduction in Yield (RIY), è stata del 3,34% annuo. La maggior parte dei costi derivava dalle commissioni di gestione (3,11%), con una componente minore attribuita ai costi di ingresso, transazione, performance e uscita.

Distribuzione dei Prodotti per Canale Distributivo:

  • Canale Bancario e Postale: 312 prodotti, il 38% del totale.
  • Canale Agenziale: 269 prodotti, quasi un terzo del totale.
  • Consulenti Finanziari: 111 prodotti, il 13%.
  • Broker: 140 prodotti, il 17%.

La somma dei prodotti distribuiti da ciascun canale supera il numero totale di prodotti, indicando che alcuni prodotti sono distribuiti attraverso più di un canale

Il documento è disponibile a questo link.

Foto di Oleksandr Pidvalnyi da Pixabay

Alessandra Schofield

Iscritta all’Ordine dei Giornalisti del Lazio, da oltre vent'anni sono vicina alle realtà associative di primo e di secondo livello degli Agenti d’assicurazione, prestando consulenza professionale nell’ambito della comunicazione. All’attivo ho anche un’esperienza nel mondo consumeristico. Attualmente collaboro con AUA Agenti UnipolSai Associati, dedicandomi a questo grande e coinvolgente progetto con passione ed entusiasmo.