Cauzioni nel 2023 +12,2%

Il n. 26 di Aprile 2024 di ANIA Trends Cauzioni fornisce un’analisi dettagliata del mercato delle cauzioni in Italia per a tutto il 2023.

La pubblicazione è disponibile a questo link.

In generale, il settore delle cauzioni in Italia nel 2023 ha mostrato una crescita significativa in termini di premi contabilizzati e di nuova produzione, con alcuni settori specifici che hanno visto notevoli incrementi nelle sottoscrizioni. Riprendiamo alcune delle informazioni principali.

  • Nel 2023, i premi contabilizzati hanno raggiunto 783,7 milioni di euro, registrando un aumento del 12,2% rispetto al 2022. Questo è il volume più elevato di premi mai registrato nel settore, influenzato probabilmente dagli alti tassi di interesse che hanno spinto le imprese a cercare forme di finanziamento alternative
  • I premi di nuova produzione hanno rappresentato il 58,8% del totale, con un valore di 460,6 milioni di euro, evidenziando una crescita del 18% rispetto all’anno precedente
  • Le imprese maggiori (prime cinque del settore) hanno raccolto il 43,6% dei premi totali, seguite dalle imprese medio-piccole e dalle grandi. Le imprese più piccole hanno visto una riduzione della loro quota di mercato
  • Le garanzie più significative sono quelle legate agli appalti e assimilate agli appalti, che insieme hanno rappresentato oltre i due terzi dei premi del ramo. Queste garanzie hanno visto una crescita rispettivamente del 17,2% e del 9,2%
  • Altre tipologie di garanzie che hanno mostrato un aumento includono quelle legate al rimborso di imposte, operazioni doganali e contributi. In particolare, le garanzie per il rimborso di imposte sono aumentate del 9,3%, quelle per operazioni doganali del 5,2%, e quelle per contributi del 24,8%
  • I premi per le garanzie di gestione dei rifiuti e per le garanzie di pagamento hanno registrato una diminuzione, rispettivamente del 1,2% e del 10,3%, sebbene la nuova produzione in queste categorie abbia mostrato un aumento
  • Il 69% delle imprese ha registrato un incremento dei premi contabilizzati, con un aumento medio del 16,8%, mentre il resto ha mostrato una variazione negativa del volume di affari di circa il 4,2%.

Cauzioni nel 2023 +12,2%

 

Alessandra Schofield

Iscritta all’Ordine dei Giornalisti del Lazio, da oltre vent'anni sono vicina alle realtà associative di primo e di secondo livello degli Agenti d’assicurazione, prestando consulenza professionale nell’ambito della comunicazione. All’attivo ho anche un’esperienza nel mondo consumeristico. Attualmente collaboro con AUA Agenti UnipolSai Associati, dedicandomi a questo grande e coinvolgente progetto con passione ed entusiasmo.