Polizze parametriche L’intervento del Segretario Generale De Polis al Seminario IVASS

Polizze parametriche L’intervento del Segretario Generale De Polis al Seminario IVASS. Aprendo i lavori del Seminario IVASS dedicato alle polizze parametriche, il Segretario Generale De Polis ha fornito una panoramica approfondita sui vantaggi, le applicazioni e le sfide future delle polizze parametriche, sottolineando l’importanza di un approccio integrato che coinvolga innovazione tecnologica e regolamentazione adeguata.

Obiettivo del convegno – ha sottolineato – è esplorare le intersezioni tra mercato, tecnologia e diritto riguardo alle polizze parametriche, data l’importanza di comprendere come questi elementi interagiscano e influenzino l’evoluzione delle polizze parametriche nel contesto attuale.

De Polis ha osservato come la tecnologia sia diventata un pilastro fondamentale per le polizze parametriche, permettendo una gestione più efficiente e trasparente del rischio, ed ha evidenziato come gli oracoli tecnologici (sistemi automatizzati di raccolta e analisi dati) facilitino l’attivazione delle coperture assicurative basate su eventi specifici e misurabili.

Il Segretario ha citato esempi di normative recenti che hanno facilitato l’adozione delle polizze parametriche, come il decreto del 2018 che ha permesso l’uso di tali polizze nel settore agricolo in Italia, risaltando l’importanza di tali regolamenti per fornire un quadro legale chiaro e favorire l’innovazione nel settore.

Illustrando alcuni casi internazionali nei quali le polizze parametriche hanno avuto successo, come nei mercati emergenti e in contesti ad alto rischio meteorologico, De Polis ha commentato come queste polizze abbiano permesso di fornire coperture in situazioni altrimenti difficili da assicurare con metodi tradizionali.

Nel concludere, il Segretario Generale IVASS ha invitato i partecipanti a riflettere sulle potenzialità delle polizze parametriche come strumento di modernizzazione del settore assicurativo, enfatizzando la necessità di un dialogo continuo tra professionisti del settore, legislatori e tecnologi per sfruttare pienamente le opportunità offerte da queste innovazioni.

 

 

 

Alessandra Schofield

Iscritta all’Ordine dei Giornalisti del Lazio, da oltre vent'anni sono vicina alle realtà associative di primo e di secondo livello degli Agenti d’assicurazione, prestando consulenza professionale nell’ambito della comunicazione. All’attivo ho anche un’esperienza nel mondo consumeristico. Attualmente collaboro con AUA Agenti UnipolSai Associati, dedicandomi a questo grande e coinvolgente progetto con passione ed entusiasmo.